Certificato di proprietà   


Goggo

 
NOME: Goggo
RAZZA: Fagiano
NATO il: 06/04/2002Lot presso le stalle della Masseria di Lot
SESSO:Maschio
MANTELLO: Screziato
CARATTERISTICHE: Furbo e permaloso
PEDIGREE
PADRE: Simba : nato il 17/01/2000Lot presso l'Allevamento della Masseria
MADRE: Shkyve : nata il 11/01/2001Lot presso l'Allevamento della Masseria


Il fagiano comune (Phasianus colchicus) è un galliforme terrestre di grosse dimensioni (poco meno di un metro di lunghezza, per un peso che nel maschio può arrivare a 1500 gr) appartenente alla famiglia dei Fasianidi. Caratteristica peculiare di entrambi i sessi sono la coda lunga e appuntita e le ali corte e arrotondate. Il piumaggio è molto vario a causa dei continui incroci tra le razze, ma comunque variopinto, quasi sempre rossastro con sfumature castane e punteggiature nere, profili fulvi, a squama; il collo è verde-bluastro, con un colletto bianco alla base; le ali sono fulve chiare. Il maschio è vivacemente colorato mentre la femmina ha colori smorti sul marrone screziato. Vive sia nella campagna coltivata che nei boschi, sempre però in vicinanza dei coltivi dove trova in ogni periodo dell'anno cibo in abbondanza. Si adatta bene in ogni habitat, e i tentativi di introduzione a fini venatori hanno sempre raggiunto lo scopo; anzi, il fagiano è un uccello piuttosto invadente e tende ad occupare lo spazio vitale (la cosiddetta "nicchia ecologica") di altri uccelli meno robusti e meno intraprendenti. Gli accoppiamenti avvengono nel mese di marzo e tra la fine di marzo e la metà d'aprile inizia la deposizione delle uova. Il nido viene costruito a terra nei campi incolti, in quelli coltivati e nei prati di quota, ma preferibilmente nelle siepi e nei cespugli al margine dei boschi. E' la femmina che si occupa della costruzione del nido, della cova delle uova e dell'allevamento della prole. Le uova deposte sono in numero variabile da 10 a 20 e si schiudono dopo 23-25 giorni. Le schiuse in condizioni normali avvengono nella seconda quindicina di giugno. Se il nido viene distrutto la femmina ne costruisce un altro deponendo, però, un minor numero di uova. I giovani divengono ben presto indipendenti ma rimangono insieme per tutta l'estate fino agli inizi dell'autunno. Per quanto riguarda l'alimentazione il fagiano si può definire onnivoro, sebbene alla base della sua dieta vi siano i semi di diverse piante, soprattutto di graminacee selvatiche e cereali coltivati ma anche i frutti di bosco, come ad esempio le more, il ginepro hanno una certa importanza nella dieta. Gli insetti e altri piccoli invertebrati vengono consumati in gran numero durante la crescita dei giovani.


Questo fagiano dal comportamento un po' particolare, prende il nome di Goggo. Lui è molto, ma molto, ma molto permaloso! anche il più piccolo e insignificante torno che gli vien fatto, lui se lo segna nel suo "libro nero" e Vi terrà sempre d'occhio. Anche un riguardo di troppo potrebbe farlo sentire a disagio, è fatto così: crede che possa decidere tutto lui e subito. Ha quindi un carattere anche abbastanza testardo, ma bisogna dire che è davvero molto, molto intelligente e furbo. Certe volte, per esempio, non gli va di tornare insieme a gli altri fagiani e preferirebbe scorrazzare libero ancora per un po' facendo disperare noi poveri allevatori che lo rincorriamo, a volte anche per ore, nel tentativo di scovare questo fagiano che trova anche i luoghi più assurdi per andare a nascondersi. Questo puo' far sorridere, o Vi potra' indispettire, ma lui ha un suo carattere come voi avete il vostro ed è così testardo che sarà impossibile farlo cambiare. Anche se non lo da a vedere, visto che deve fare il "superiore", ci tiene molto al suo padrone, anche perché senza di esso non avrebbe con chi arrabbiarsi, con chi giocare quando si può o da chi farsi rincorrere; sono tutte cose che gli danno delle piccole gioie, se così si possono chiamare. Trattatelo con cura, non siate troppo rigidi con lui a causa del suo caratteraccio e Goggo sarà un fedele ed ottimo compagno.


La Masseria di Lot certifica che il Fagiano Goggo
è di proprietà di Mylord allius
acquistato il giorno 16 Maggio 2005Lot presso l’Allevamento della Masseria di Lot




Lady Fujay
Mastro Allevatore della Masseria di Lot